IL MIO GIARDINO

dentro a “Il giardino dei Finzi Contini”

 

Progetto dell’Associazione ALCHEMICO TRE

e dell’Associazione CITTA’ VISIBILI

e con la collaborazione di

FAI CESENA, ALBEDO, PALLONCINO ROSSO, UBIK CESENA, PROGETTO GIOVANI del COMUNE DI CESENA

 

Con il patrocinio del

Comune di Cesena e all’interno del progetto

“memoria del 900” della Regione Emilia-Romagna

“Il mio giardino” è un progetto che si è rivolto ai giovani under 30 dei territori di Cesena, Rimini e Ferrara, nel periodo ottobre-docembre 2019, con la finalità di  esplorare e attualizzare “Il Giardino dei Finzi Contini” di Giorgio Bassani.

Al centro del romanzo c’è il grande giardino della Villa Dei Finzi Contini, luogo sicuro in cui crescono un gruppo di giovani adolescenti ferraresi, luogo della conoscenza, dell’incontro e dell’amore. Ma la violenza del mondo esterno entra in quel giardino e lo distrugge, cambiando per sempre la vita dei giovani protagonisti.

Tramite lo studio e la messa in scena di alcune scene del romanzo abbiamo chiesto ai ragazzi qual’è il loro giardino, quel luogo fisico o metaforico che coltivano per sé, luogo di rifugio e di bellezza e di metterlo in relazione con le vicende del romanzo di Bassani.

Il percorso teatrale formato da esercizi, improvvisazioni, azioni teatrali e lavoro sulla relazione, si è svolto nell'arco di due mesi in tre città: Cesena, Rimini e Ferrara.

Il progetto Cesenate curato dall'Associazione Alchemico tre ha avuto caratteristiche differenti.

 

LE LETTURE

Il Giardino dei Finzi – Contini. Un capolavoro della letteratura italiana.

Un film,premio Oscar di Vittorio De Sica. Una testimonianza della nostra storia.

Un luogo d’incanto e dell’innocenza. Un monito. E’ l’attimo prima che la bellezza ceda il campo alla morte.

Tamara Balducci e Michele Di Giacomo vi accompagnano in quattro tappe nell’ ascolto del racconto appassionato di Micol, Alberto e dei loro amici, giovani che amano e crescono all’interno del grande giardino della Villa dei Finzi-Contini.

 Un ascolto che lascia spazio al “proprio sentire individuale” all’interno di uno spazio sonoro che permetterà al pubblico di immergersi negli ambienti e nei luoghi della storia: il campo da tennis, la stazione, il luna park, il giardino. 

Voci recintati: Tamara Balducci e Michele Di Giacomo

Suono: Marco Mantovani

Durata: 45 minuti a lettura

Con la collaborazione di Biblioteca Malatstiana, WEReading

9 OTTOBRE 

Per UNIREADING. Presso il Mercato Coperto, Piazza Del Popolo

PARTE I, letta da Michele Di Giacomo e con la sonorizzazione di Marco Mantovani 

 

20 OTTOBRE

AULA LIGNEA della Biblioteca MALATESTIANA

PARTE II, letta da Michele Di Giacomo e Tamara Balducci e con la sonorizzazione di Marco Mantovani 

 

9 NOVEMBRE

AULA LIGNEA della Biblioteca MALATESTIANA

PARTE III, letta da Tamara Balducci e con la sonorizzazione di Marco Mantovani 

 

24 NOVEMBRE 

AULA LIGNEA della Biblioteca MALATESTIANA

PARTE IV, letta da Michele Di Giacomo e Tamara Balducci e con la sonorizzazione di Marco Mantovani 

 

IL LABORATORIO

A cura di Michele Di Giacomo e Tamara Balducci

 Col sostegno di FAI Cesena, UBIK Libreria, Progetto Giovani Cesena, Ass.ALBEDO

Dal 16 ottobre al 7 novembre

l laboratorio è un percorso teatrale che è stato rivolto ai giovani under 30 del territorio cesenate per esplorare e attualizzare “Il Giardino dei Finzi Contini” di Giorgio Bassani. Il percorso si è articolato tramite esercizi, improvvisazioni, lavoro sulla relazione e sull'avvicinare il testo ai ragazzi. Oltre al percorso teatrale si è svolto:

-Un incontro con il FAI, per conoscere il Giardino Pubblico di Cesena

-Una sessione fotografica con Martina Dall'ara di ALBEDO per mettere in immagine il “loro giardino”.

L'esito finale del lavoro  è stato presentato dentro al libreria UBIK di Cesena in una performance itinerante.

IMG_2619
IMG_2723
IMG_2667
IMG_2592
IMG_2805
IMG_2747
IMG_2832
IMG_2860
IMG_2835

Associazione Culturale ALCHEMICO TRE

Via San Gimignano 141, 47522, Cesena (FC)

P.I e C.F 04210270403

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon