01/08 STORIE DI  RESISTENZA

 

20.40⎪Incontro

CENTRO PER LA PACE “E. BALDUCCI”  e ASS. DEINA

Il Centro per la Pace di Cesena e l'Ass. DEINA ci raccontano del loro lavoro su memoria e resistenza e in particolare del progetto "Promemoria Auschwitz". Un viaggio fisico rivolto a ragazze e ragazzi di tutta Italia lungo i confini d'Europa, affinché la memoria del 900' europeo diventi un filtro per guardare il presente e immaginare il futuro, facendo i conti con la responsabilità delle nostre scelte quotidiane alla ricerca di un senso di giustizia comune. Durante l’incontro ascolteremo testimonianze, voci, video, domande dei giovani partecipanti al progetto e dei volontari.

 

______________________

21.30⎪Spettacolo

GIULIA VIANA e  GIACOMO FERRAÙ

"Le rotaie della memoria"

monologo sulla Vita di Albino Calletti, Capitano Bruno

 

di Giulia Viana e Giacomo Ferraù

con Giulia Viana regia Giacomo Ferraù

luci e scene Giuliano Almerighi | produzione Eco di fondo

 

E con la partecipazione del Coro spontaneo individualista di Santarcangelo

 

*vincitore premio A.N.P.I. cultura Ovest Ticino 2008

*vincitore premio Riccardo Pradella 2014

 

Perché parlare di resistenza oggi? Albino, nome di battaglia “Capitan Bruno”, si racconta, parla della sua giovinezza, della sua crescita e della maturità.  La passione politica lo conduce come un treno: il gruppo giovanile socialista di Castelletto sopra Ticino, il carcere, la guerra in Russia, le montagne dei partigiani, e poi finalmente il ritorno a casa. Albino è un esempio di come la sua lotta e quella dei suoi compagni fosse una missione, non una semplice necessità, e una responsabilità verso sé stessi e i propri cari. Il suo entusiasmo e la sua umanità ci fanno sentire vicini a quel periodo storico apparentemente così lontano, e aprono grandi domande sulle possibilità di ognuno di noi e sul valore delle nostre scelte. 

______________________

23.20⎪Concerto

ENRICO FARNEDI + LODO GUENZI/LO STATO SOCIALE

Canzoni Resistenti

 

Il polistrumentista e cantautore cesenate Enrico Farnedi incontra Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, in un concerto che ricorda, racconta e a tratti celebra l’epopea della Resistenza. Partendo dal lavoro dedicato da Farnedi ad alcuni episodi della Seconda Guerra Mondiale avvenuti in Emilia-Romagna, i due artisti dialogheranno tra canzoni originali e cover dalla più disparata provenienza: da De Gregori a Dalla, passando per la tradizione brasiliana, fino ad arrivare a musicisti del territorio come Eloisa Atti, Giacomo Toni e altri. Un concerto che parla di fatti locali e di storie lontane, di guerra ma anche di altre forme di “resistenze”: l’infanzia rubata, le case abbattute, la voglia di normalità, i campi da curare, l’amore, nonostante tutto.

Associazione Culturale ALCHEMICO TRE

Via San Gimignano 141, 47522, Cesena (FC)

P.I e C.F 04210270403

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon